Salire sul gatto delle nevi

La pista più ripida di tutto l'Alto Adige. 72% di pendenza. Fattore adrenalinico: 10 (e lode)

Salire sul gatto delle nevi: un’esperienza che sognano in tanti. Qui ve ne sveliamo una altamente adrenalinica, sconsigliata a chi soffre di vertigini o di problemi di cuore. A Sesto, in Alta Pusteria (Alto Adige), nel magnifico comprensorio sciistico altoatesino “Tre Cime Dolomiti” (110 chilometri di piste su 5 montagne collegate), si può salire a bordo di un gatto delle nevi e, accanto al gattista, assistere all’affascinante lavoro del “battere le piste”.

La pendenza è tale che perfino il gatto delle nevi deve montare dei ramponi sui cingoli e affidarsi a una fune d´acciaio mentre percorre la zona rossa.

LA DISCESA PIU’ RIPIDA DI TUTTO L’ALTO ADIGE

I battiti si acceleranno come sulle montagne russe: la discesa vertiginosa ha in certi punti una pendenza del 72%. L’ impresa adrenalinica dura circa 60 minuti: ci si siede in prima fila, accanto al gattista delle nevi, e si osserva in diretta come batte la pista più ripida di tutto l’Alto Adige, la celebre “Holzriese”.

FATTORE ADRENALINA: 10

Fattore adrenalina classificato con il massimo punteggio: 10. La pendenza è tale che perfino il gatto delle nevi deve montare dei ramponi sui cingoli e affidarsi a una fune d´acciaio mentre percorre la zona rossa. Un´esperienza indimenticabile per tutti coloro che credono nella collaborazione tra uomini e macchine soprattutto se si tratta di “caduta libera”. L’avventura è stata battezzata infatti “Free Fall Ride”.

INFORMAZIONI PER SALIRE SUL GATTO DELLE NEVI

Costo: 180 euro; partenza alla Stazione a valle Croda Rossa verso le ore 17. Per chi vuole provare l’esperienza di stare accanto al gattista per circa un’ora e vedere il complicato e affascinante lavoro su piste meno ripide, ci sono le piste “Bad Moos” e “Vierschach”, con pendenza del 49% e costi inferiori (rispettivamente 140 euro e 150 euro). Info: www.trecime.com

E' TEMPO DI SCIOGLIERE LE VELE... I MARI ITALIANI TI ASPETTANO