Sciare sulle Dolomiti del Latemar

Sciare sulle Dolomiti del Latemar, a Obereggen, a due passi da Bolzano. Il comprensorio sciistico delle Dolomiti del Latemar è pronto ad aprire la stagione 2018-19 venerdì 30 novembre alle ore 19 con lo sci notturno. Sabato 1 dicembre apriranno ulteriori impianti e piste all’ombra del maestoso massiccio dolomitico del Latemar ed i collegamenti con le rinomate Pampeago e Predazzo.

Obereggen si trova ai piedi del massiccio del Latemar, nelle Dolomiti decretate dall’Unesco Patrimonio Naturale dell’Umanità, e fa parte del Dolomiti Superski, il carosello sciistico più grande al mondo, con 1200 km di piste a snodarsi fra le vette dolomitiche. Come per Obereggen anche per Dolomiti Superski la famiglia è soggetto privilegiato: il carosello ha coniato una nuova offerta: “Superski Family“, che garantisce un’elevata flessibilità a persone delle stesso nucleo familiare in relazione alla quantità di giornate sci desiderate.

PRIMO COMPRENSORIO INTERNAZIONALE

Il comprensorio del Latemar, eletto da Skiresort.de quale migliore località sciistica del mondo, aprirà i battenti venerdì 30 novembre alle ore 19,30. Il più importante portale dello sci a livello mondiale, Skiresort.de, ha eletto lo Ski Center Latemar vincitore nella categoria delle località sciistiche con piste fino ai 60 km davanti alle località austriache Turracher Hohe e Kitzsteinhorn Kaprun, Zauchensee-Flachauwinkl e la svizzera Davos Klostern. Cinque stelle, il massimo del punteggio, sono andate, fra l’altro, ai suoi impianti di risalita, alla sua offerta di servizi per bambini e famiglie, alla garanzia di neve, alla preparazione delle piste, all’offerta enogastronomica e agli snowpark.

 

I NUMERI

I numeri di questo comprensorio di punta: 48 km di piste con diversi gradi di difficoltà, 2 snowpark con halfpipe, 2 piste di slittino, 3 parchi gioco sulla neve, servito da moderni impianti di risalita e 13 ristori alpini con piatti per tutti i gusti. Dal 30 novembre fino al 22 aprile le occasioni di divertimento non mancano di certo. E per chi non si accontenta, lo stesso skipass consente di sciare su altri 50 km di piste.

UNA CHICCA D’ARCHITETTURA A 2000 METRI

Sin da subito il Rifugio Oberholz, inaugurato nel dicembre 2016, ha saputo conquistare i cuori di esteti e buongustai: innanzitutto per la sua stupefacente posizione panoramica a quota 2096 metri e per la sua architettura che gli è valsa le pagine di famosi magazines del settore italiano ed estero; in terzo luogo per la sua cucina, autentica e creativa.

OBEREGGEN IN NOTTURNA

Lo Ski Center Latemar mette inoltre a disposizione due piste di slittino, per la gioia di grandi e piccini. Inoltre tre volte a settimana (martedì, giovedì e venerdì) è possibile sciare, slittare ovvero scendere con lo snowboard in notturna sulla pista “Obereggen” illuminata dalle 19 fino alle 22.

COME RAGGIUNGERE OBEREGGEN

La rinomata località invernale si trova ad appena 20 minuti da Bolzano: 19,5 chilometri comodamente raggiungibili dal casello autostradale di Bolzano Nord (A22 del Brennero). Tutto questo percorrendo la Val d’Ega che presenta una grande novità: a fine settembre è stata inaugurata la terza ed ultima galleria del tratto, ora di 3,5 chilometri completamente in galleria, che sostituisce il precedente stretto e pericoloso, facendo sbucare gli appassionati direttamente in valle: da qui per raggiungere Obereggen si percorreranno agevolmente gli altri 16 chilometri, intravvedendo Sua Maestà il Latemar, massiccio delle Dolomiti, decretato dall’Unesco patrimonio dell’Umanità.

Foto @Paolo Codeluppi

Info: www.obereggen.com

E' TEMPO DI SCIOGLIERE LE VELE... I MARI ITALIANI TI ASPETTANO