Eventi FAI: serate sotto le stelle, concerti e yoga

Per l’estate 2016 il FAI – Fondo Ambiente Italiano propone nei suoi beni un ricco calendario di coinvolgenti momenti di svago culturale tra serate sotto le stelle, cultura, musica e relax. Tante suggestive proposte tra romantiche atmosfere, serate di osservazione delle stelle,pic-nic di Ferragosto, coinvolgenti concerti e yoga nella natura da Villa del Balbianello a Lenno (CO) al Giardino della Kolymbethra nella Valle dei Templi (AG), dal Bosco di San Francesco ad Assisi (PG) alla Baia di Ieranto a Massa Lubrense (NA).

La splendida Villa del Balbianello a Lenno, affacciata sul lago di Como, sarà anche quest’anno teatro del ciclo di appuntamenti dal titolo Sete di cultura e peccati di gola: raffinati aperitivi in un’atmosfera da sogno con visita degli interni, musica, osservazioni astronomiche e un buon drink, tra gli eventi più attesi dell’estate del Lario. L’appuntamento è per martedì 23 e 30 agosto, dalle ore 18.30 alle 21.30 (per info e prenotazione obbligatoria tel. 0344.56110). Aperitivo in giardino anche a Casa Carbone a Lavagna (GE), dove tutti i martedì e sabato di luglio e agosto dalle ore 18 alle 20.30 gli ospiti potranno concedersi un brindisi in un’esclusiva cornice, circondati da piante esotiche e ornamentali, fiori variopinti e agrumi profumati.

Due gli appuntamenti di quest’anno con Notte tra gli aranci al Giardino della Kolymbethra nella Valle dei Templi (AG): sabato 13 e 27 agosto, dalle ore 20 fino a notte inoltrata, sarà possibile trascorrere un allegra serata in campagna tra gli antichi alberi di arancio e gli ulivi “saraceni”, all’insegna della musica d’autore e del buon cibo.

Per tutti i sabati estivi alle 18.30 visite A lume di candela a Parco Villa Gregoriana a Tivoli (RM), suggestive “discese agli inferi” al crepuscolo dove assistere allo spettacolo della cascata dell’Aniene alla magica luce di candele e fiaccole. Anche il borgo di San Fruttuoso a Camogli (GE) sarà interamente illuminato da candele sabato 30 luglio per le celebrazioni della Notte del Cristo degli Abissi, il tradizionale corteo subacqueo annuale con benedizione del mare e Santa Messa in suffragio sulla spiaggia. Per l’occasione, l’Abbazia resterà aperta per le visite e offrirà l’opportunità di osservare la processione dai suoi saloni duecenteschi.

Notti d’incanto per tutta l’estate anche al Castello della Manta a Manta (CN), che tutti i venerdì sera dal 1° luglio al 2 settembre apre i battenti per visite speciali in notturna alle sue sale e alla Chiesa di Santa Maria del Rosario con Ti racconto il castello… di sera. Si potranno inoltre effettuare romantici picnic in giardino.

Sabato 2 luglio alle ore 21 la musica classica cinquecentesca sarà protagonista di una serata a cura dell’ensemble baroque “I Solisti Ambrosiani” al Monastero di Torba a Gornate Olona (VA) con Il Concerto delle Dame, programma per voci e strumenti in omaggio all’omonimo gruppo musicale ferrarese che a fine Cinquecento animava la vita musicale a corte.

Serata speciale a Villa Panza a Varese, giovedì 7 luglio alle ore 19 con Arte, Cinema e Jazz, un appuntamento unico organizzato in collaborazione con la Fondazione Cineteca Italiana per chi ama vivere l’arte, la musica e il cinema come un’esperienza capace di coinvolgere tutti i sensi: un cine-concerto live dedicato al filmmaker Gianfranco Brebbia, con proiezione di due suoi film e musica jazz dal vivo (prenotazione obbligatoria).

Dal 16 al 20 agosto dalle 18.30 alle 20.30, immersi nello splendido scenario del Giardino della Kolymbethra nella Valle dei Templi (AG) sarà possibile trascorrere magiche serate con Note di Zagara: musica e sapori di Sicilia al tramonto.

Vero e proprio must della stagione, tornano i Concerti all’Abbazia nella magica cornice dell’Abbazia di San Fruttuoso a Camogli (GE), giunti quest’anno alla loro ventiquattresima edizione. Per le serate del 23 e del 31 luglio, del 6, 13, 15, 16 e 20 agosto, i visitatori di San Fruttuoso sono invitati a vivere un’esperienza unica nell’atmosfera notturna dell’antico chiostro, che ospiterà la tradizionale rassegna musicale (per info e prenotazione obbligatoria: tel. 0185.772703).

Concerto lirico infine a Villa Fogazzaro Roi domenica 11 settembre alle ore 16, organizzato dal quintetto di fiati Spirabilia in collaborazione con il soprano Anna Delfino. Il programma, dedicato alla voce femminile, attinge dal melodramma, dalle romanze da camera e dal musical, cui si alterneranno momenti puramente strumentali della tradizione operistica ottocentesca (prenotazione obbligatoria: tel. 335-7275054).

L’estate 2016 sarà anche occasione per gli appassionati di astronomia di osservare la volta celeste nelle spettacolari cornici dei beni del FAI. Primo appuntamento al Monastero di Torba venerdì 15 luglio, con Astronomi per una notte: il giardino delle galassie, viaggio alla scoperta delle bellezze del cosmo con osservazione guidata al telescopio a cura dell’Osservatorio Astronomico G.V. Schiaparelli del Campo dei Fiori di Varese.

Mercoledì 10 agosto la Notte di San Lorenzo illuminerà il cielo di Villa dei Vescovi a Luvigliano di Torreglia (PD), di Villa Della Porta Bozzolo a Casalzuigno (VA), del Monastero di Torba a Gornate Olona (VA) e del Bosco di San Francesco ad Assisi (PG). Visita guidata in notturna con osservazione astronomica anche alla Baia di Ieranto a Massa Lubrense (NA) venerdì 12 agosto, in compagnia dell’astrofilo Piter Cardone, che proporrà un parallelo tra mito e studio delle costellazioni.

E ancora, per Ferragosto – sabato 15 agosto – la Fondazione invita il pubblico di Villa Fogazzaro Roi, del Castello della Manta, del Castello di Masino, del Monastero di Torba, di Villa della Porta Bozzolo e di Villa dei Vescovi a trascorrere la giornata all’insegna della spensieratezza, della cultura e dell’arte, grazie a spettacoli pirotecnici, gite in battello, attività di svago e pic-nic all’aria aperta. Ultimo appuntamento con le stelle a Villa e Collezione Panza venerdì 16 settembre, con approfondimenti sulla luce e osservazioni con telescopi in compagnia delle guide dell’Osservatorio del Campo dei Fiori.

Torna anche quest’anno la rassegna di visite integrate tra terra e mare de La Baia in fondo al sentiero alla Baia di Ieranto, realizzati in collaborazione con l’Associazione Marea Outdoors. Da fine giugno a settembre, dalle ore 9 alle 18, i visitatori avranno la possibilità di scoprire la storia e di esplorare magnifici angoli di natura incontaminata tra trekking, kajak e snorkeling. Inoltre, per gli amanti del benessere naturale e della pratica Yoga, sempre alla Baia di Ieranto tornano le lezioni di Kundalini Yoga della rassegna Yoga al tramonto, un’occasione unica per ritrovare l’armonia tra mente e spirito, e di Breathwalking, tecnica che combina camminata consapevole e meditazione. Entrambi gli appuntamenti avranno luogo tutti i pomeriggi di domenica dal 21 agosto al 25 settembre.

Non solo lo yoga, ma tutto il mondo del benessere e del relax all’aria aperta sarà infine protagonista di Villa dei Vescovi domenica 4 settembre, per l’edizione 2016 della Giornata dell’Ozio.

Da aprile a novembre, Parco e Villa Gregoriana apre i battenti per permettere agli appassionati di assistere e partecipare agli straordinari lavori che i suoi giardinieri compiono ciclicamente nelle diverse stagioni. Nel periodo estivo, Aperti per giardinaggio si terrà sabato 16 luglio, 20 agosto e 17 settembre, un’occasione unica per scoprire gli straordinari interventi di treeclimbing nelle rive scoscese che scendono fino alle rive dell’Aniene e che necessitano di periodica ripulitura dalle piante e la potatura dei lecci.

Domenica 18 settembre appuntamento con Agricola a Villa dei Vescovi, per riscoprire il mondo agricolo e il naturale legame dell’uomo con la terra. La giornata sarà interamente dedicata alla vendemmia, l’attività di fine estate per eccellenza, e all’antica arte della pigiatura dell’uva.

Per maggiori informazioni su queste manifestazioni e sulle numerose altre attività estive del FAI consultare il sito www.fondoambiente.it

Salva

Salva

E' TEMPO DI SCIOGLIERE LE VELE... I MARI ITALIANI TI ASPETTANO