Ci vogliono 6 mani per dimagrire

AL LIFE VILLAGE DI GALLARATE LA RICETTA PER SUPERARE LA PROVA COSTUME

Per dimagrire due mani non bastano. E nemmeno 4. Per raggiungere l’agognata forma perfetta, quella che tutti anelano, bisogna “scomodare” più di un esperto. Il nutrizionista? Da solo non basta. Creme e trattamenti e il consiglio dell’estetista? Nemmeno. La ginnastica? Va abbinata a tutto il resto.

I CHILI DI TROPPO

Immaginiamo di dover perdere qualche kg di troppo (e non bisogna andare troppo in là con l’immaginazione, visto che davvero in pochi possono dichiararsi soddisfatti del proprio fisico), a quale figura professionale ci si rivolge per primo? I sondaggi sono discordanti: quelli promossi dalle aziende alimentari danno per scontato la figura nuova del nutrizionista (fino a qualche anno fa c’era solo il medico dietologo). I sondaggi condotti dalle multinazionali leader nei macchinari per palestre affidano alla “ginnastica” il ruolo preponderante mentre quelli delle aziende di cosmetici mettono al primo posto le formule di creme e trattamenti che promettono di liberarsi dei cm di troppo in poche settimane.

Tutto vero? Può essere. Per non sbagliare ci sono alcune strutture (a dire il vero molto poche) che hanno colto nel segno l’importanza del giusto mix tra movimento, alimentazione e estetica. Entrano quindi in campo diverse figure professionali, la cui ricetta vincente è unire tutte le forze per combattere uno dei mali del secolo (nei paesi dell’abbondanza): il sovrappeso. E non è solo una questione estetica, anzi. La salute va pure di mezzo, con problemi di diabete di tipo 2, aumento di coronaropatie e ictus, sindrome metabolica, apnee nel sonno, osteoartrite, disturbi della cistifellea, fegato grasso e altri disturbi. E il problema sorge già nella tenera età: un recente studio condotto dall’Imperial College London e dall’Oms stima che ci troveremo presto nella paradossale e triste condizione di avere più bambini in sovrappeso che in sottopeso a livello mondiale. Nutrizionista, personal trainer e estetista: un pool affiatato di professionisti al lavoro per togliere il grasso in eccesso e salvare la salute (e la forma, anzi, le forme). Ecco come dimagrire e ritornare in forma con un lavoro a 6 mani.

LA RICETTA DEL LIFE VILLAGE

Il Life Village  ha messo a punto “SLIM4life”, un innovativo programma di dimagrimento esclusivo, potenziato e immediato, frutto del connubio tra estetica, alimentazione, allenamento e trattamenti personalizzati. La promessa è di raggiungere il risultato sperato in soli 90 giorni. In breve: il “Coaching One to One” è il primo step. Un esperto Lifestyle Coach prende per mano il “paziente” e lo guida durante tutta la fase del percorso, motivando ed analizzando costantemente i risultati raggiunti e obiettivi prefissati. Il consulente alimentare personale entra in gioco per analizzare il comportamento alimentare, prendere nota delle misurazioni antropometriche, plicometria, monitoraggio e piano alimentare. Accanto alla “dieta” c’è l’allenamento mirato: 24 lezioni col Personal Trainer, che organizza un preciso programma e calendario di allenamento che prende in considerazione gli attrezzi della palestra, i corsi di gruppo, (che stimolano la volontà ad andare avanti) la piscina e lo yoga (il tutto è all’interno della stessa struttura). Il terzo elemento è quello meno faticoso: i piacevoli trattamenti e massaggi del centro estetico (presente sempre al Life Village) “Life Clinique”.

Dopo un’anamnesi accurata, vengono selezionati alcuni trattamenti estetici mirati a raggiungere e mantenere nel tempo gli obiettivi prefissati.  Non solo per ciò che concerne il dimagrimento, ma anche la luminosità e l’elasticità della pelle al fine di rendere ciascuno più sicuro di sé, aumentando così l’autostima e la voglia di vivere. Il protocollo estetico personalizzato prevede un calendario di vari incontri durante i quali si viene sottoposti alla terapia più adatta.

MACCHINE E MASSAGGI

I trattamenti effettuati con i macchinari vengono alternati ed abbinati a massaggi e/o bendaggi specifici, oltre che a trattamenti riducenti per perdere quei centimetri in più nelle zone più critiche del corpo, sgonfiando la silhouette e detossinando l’organismo in modo duraturo. Al Life Village è stata anche introdotta la figura della Psicoterapeuta che propone incontri psico motivazionali di gruppo per dare l’opportunità di confrontarsi e apprendere tecniche e strumenti per far fronte ai pensieri disfunzionali, spesso responsabili dell’interruzione di una sana alimentazione e della scarsa motivazione all’esercizio fisico.

Il “paziente” viene anche invitato a rilassarsi e a riposare nella spa del Life Village, che comprende vasca idromassaggio, sauna, bagno turco, vasca di reazione, sala relax e stanza di sale: più volte al giorno vengono effettuati rituali di benessere come il tradizionale ”aufguss” oppure eventi beauty per mantenere la pelle elastica e contrastare l’invecchiamento. La sinergia dei percorsi nella spa, che prevedono l’alternarsi di calde sedute in sauna o nel bagno turco, a brevi immersioni nella vasca di reazione, oppure di rilassanti attimi nella piscina idromassaggio, abbinata ad un massaggio drenante, garantisce il raggiungimento degli obiettivi prefissati (oltre che al massimo relax interiore). Info: www.lifevillage.eu

E' TEMPO DI SCIOGLIERE LE VELE... I MARI ITALIANI TI ASPETTANO